Visita guidata e attività didattiche scuole

 

 

 

 

 

GRADARA

 

Itinerari per la mezza giornata:

n. B1 - GRADARA CAPITALE DEL MEDIOEVO (hd)

Visita del Castello di Gradara, con il borgo fortificato e ingresso alla Rocca Malatestiana, teatro del tragico amore di Paolo e Francesca (V Canto, Divina Commedia)

 

n. B2 – GRADARA: IL CASTELLO E LE SUE MURA (hd)

Visita del Castello di Gradara, del borgo fortificato (con ingresso alla Rocca) e ingresso ai camminamenti di ronda (passeggiata sulle torri, la cinta muraria)

 

n. B3 – GRADARA: “SCOPRI IL CASTELLO” con attività didattica (hd)

Visita guidata del borgo medievale, attraversando i vicoli e la doppia cinta muraria, sotto le torri e ingresso alla Rocca, per scoprire le strutture difensive e gli ambienti di corte, e attività didattica

 

n. B4 – GRADARA: “Il castello di Paolo e Francesca” con attività didattica (hd)

Visita guidata del borgo medievale, attraversando i vicoli e la doppia cinta muraria, sotto le torri e ingresso alla Rocca Malatestiana, la Camera di Francesca teatro del tragico amore dei due amanti e lettura del V Canto Inferno Divina Commedia, e attività didattica

 

 

Itinerari per la giornata intera:

n. B5 - TRA MEDIOEVO E RINASCIMENTO: GRADARA E URBINO (fd)

Dal medioevo al rinascimento, le due capitali a confronto: a Gradara con la visita guidata del borgo medievale e Rocca Malatestiana, a Urbino con la visita guidata del centro storico, quartiere medievale e quartiere rinascimentale e del Palazzo Ducale con la Galleria Nazionale delle Marche. (l’itinerario può essere invertito: Urbino e Gradara

  •  

n. B6 – LE ROCCHE TRA MARCHE E ROMAGNA: GRADARA E SAN LEO (fd)

Visita guidata a Gradara, borgo medievale e Rocca, e a San Leo, la Fortezza, il borgo antico, la pieve e il duomo

 

RICHIEDI UN PREVENTIVO A : info@guideturistichegradara.it

 

*** Disposizioni per l’accesso alla Rocca di Gradara (PU) per esigenze di servizio e di sicurezza: sono ammessi gruppi composti da un massimo di 20 persone; nei periodi di massima affluenza, la durata delle visite alle sale del piano nobile non dovrà superare i 20 minuti; la sosta per i gruppi è consentita solo nei luoghi e nelle stanze più capienti (ponte levatoio, cortile, sala del mastio, sala malatestiana, sala dei putti, camera di Francesca); non possono essere introdotti zaini.

URBINO

Itinerari per la mezza giornata:

 

n. A1 – URBINO “UNA CITTA’ IN FORMA DI PALAZZO” (hd)

Itinerario alla scoperta del Palazzo Ducale, esempio per eccellenza della corte rinascimentale, con gli appartamenti del piano nobile, i sotterranei e i capolavori della Galleria Nazionale delle Marche (opere per esempio di Piero della Francesca, Raffaello, la “Città Ideale”, ecc). Visita del centro storico di Urbino, i caratteristici vicoli e le piole, il quartiere medievale e rinascimentale.

 

n. A2 – URBINO E RAFFAELLO (hd)

Itinerario alla scoperta della corte urbinate e del “Divin Pittore”. Visita guidata del Palazzo Ducale, esempio per eccellenza della corte rinascimentale, con gli appartamenti del piano nobile, i sotterranei e i capolavori della Galleria Nazionale delle Marche, e della Casa Natale Raffaello Sanzio.

 

n. A3 – URBINO E PIERO DELLA FRANCESCA (hd)

Itinerario alla scoperta di quei luoghi che ispirarono Piero della Francesca e sono legati al capolavoro La Flagellazione di Cristo, conservato nella Galleria Nazionale delle Marche ospitata all’interno del Palazzo Ducale. L’attività prevede la visita guidata del Palazzo Ducale e della Galleria Nazionale delle Marche e del centro storico, con il quartiere medievale e rinascimentale, i caratteristici vicoli e le piole, e dell’Oratorio di San Giovanni.

 

n. A4 – ALLA CORTE DEI MONTEFELTRO – con attività didattica (hd)

L’itinerario è volto a conoscere in maniera approfondita la residenza dei Duchi di Urbino, quel Palazzo Ducale definito da Baldassare Castiglione una città in forma di palazzo nel Libro del Cortigiano.  Attraverso la visita guidata del Palazzo Ducale (piano nobile e i sotterranei) e l’analisi dell’architettura e delle opere d’arte conservate nella Galleria Nazionale delle Marche, si arriva alla conoscenza della Corte Rinascimentale, centro del potere culturale e politico di un principe, luogo di artisti e letterati.

  • Quota di partecipazione € 5,00 a studente per gruppi composti da minimo 30 partecipanti

 

n. A5 – SCOPRIAMO URBINO – con attività didattica (hd)

Un itinerario didattico che permetterà di scoprire la città di Urbino, patrimonio UNESCO e capitale del Rinascimento, e dei luoghi più significativi, attraverso la visita guidata del Palazzo Ducale, piano nobile e sotterranei, della Galleria Nazionale delle Marche e del centro storico, con il quartiere medievale e rinascimentale.

 

 

Itinerari per l’intera giornata:

 

n. A6 - URBINO CAPITALE DEL RINASCIMENTO (fd)

L’itinerario prevede la visita guidata del centro storico, quartiere medievale e rinascimentale, del Palazzo Ducale (degli appartamenti del piano nobile e dei sotterranei), della Galleria Nazionale delle Marche, Casa Raffaello, Oratorio di San Giovanni Battista, Oratorio di San Giuseppe..

 

n. A7 – URBAN TREK: URBINO E I LUOGHI DI RAFFAELLO (fd)

L’itinerario prevede una suggestiva passeggiata con visita guidata del centro storico, Patrimonio UNESCO, tra vicoli, piole, chiese e palazzi, alla scoperta degli angoli più incantevoli e affascinati della città ducale, alla ricerca delle testimonianze della presenza di Raffaello in città, con ingresso a Palazzo Ducale e Galleria Nazionale delle Marche dove sono custodite opere di Raffello e i capolavori del Rinascimento, Casa Natale Raffaello, Oratorio San Giovanni Battista e Chiesa di San Francesco

 

n. A8 - URBINO: LA CORTE E IL MONDO DELLE PIANTE (fd)

L’itinerario prevede la visita guidata alla scoperta del Palazzo Ducale e Galleria Nazionale delle Marche. Esempio per eccellenza della corte rinascimentale, con gli appartamenti del piano nobile, i sotterranei e i capolavori di Piero Della Francesca, Raffaello, La Citta Ideale, ecc, e visita del centro storico, i caratteristici vicoli e le piole, il quartiere medievale e rinascimentale e dell’Orto Botanico, un “museo vivente” con i suoi 2200 mq tra aiuole e terrazzamenti, per conoscere ed apprezzare il patrimonio botanico (consigliato da marzo ad ottobre)

 

n. A9 - URBINO: IL DUCA E IL RINASCIMENTO SCIENTIFICO-MATEMATICO (fd)

con attività di approfondimento

Alla scoperta di Urbino, Capitale del Rinascimento matematico, grazie alla visita guidata del centro storico, quartiere medievale e rinascimentale, del Palazzo Ducale (appartamenti del piano nobile e sotterranei), del centro storico, e della Casa Natale di Raffaello, e all’approfondimento sullo studiolo del Duca Federico nella realtà virtuale

 

n. A10 – TRA MEDIOEVO E RINASCIMENTO: GRADARA E URBINO (fd)

Dal medioevo al rinascimento, le due capitali a confronto: a Gradara con la visita guidata del borgo medievale e Rocca Malatestiana, a Urbino con la visita guidata del centro storico, quartiere medievale e quartiere rinascimentale e del Palazzo Ducale con la Galleria Nazionale delle Marche.

               (N.B. l’itinerario può essere invertito: Urbino e Gradara)

 

n. A11 – TERRA DI NOBILI CASATE: MONTEFELTRO E BRANCALEONI (fd)

Un itinerario che permetterà di conoscere i luoghi delle nobili casate dei Montefeltro e dei Brancaleoni, con la visita guidata di Urbino, centro storico, quartiere medievale e rinascimentale, Palazzo Ducale con la Galleria Nazionale delle Marche e la visita guidata del Castello Brancaleoni di Piobbico, appartamenti nobili e tutte le sezioni museali, e del borgo medievale (N.B. l’itinerario può essere invertito: Urbino-Piobbico o Piobbico-Urbino))

 

n. A12 – IL PALAZZO E LA FORTEZZA: URBINO E SAN LEO

Visita guidata di Urbino, centro storico e Palazzo Ducale con la Galleria Nazionale delle Marche, e di San Leo con la fortezza, il borgo antico, il duomo e la pieve

 

RICHIEDI UN PREVENTIVO a : info@guideturisticheurbino.it

 

PIOBBICO E IL CASTELLO BRANCALEONI

 

Itinerari per la mezza giornata:

 

n. C1 – IL CASTELLO E IL BORGO MEDIEVALE (hd)

Visita guidata del Castello Brancaleoni e borgo medievale

 

n. C2 – IL CASTELLO E IL SENTIERO DEI FOLLETTI (hd)

Visita del Castello Brancaleoni e passeggiata panoramica “Il sentiero dei Folletti”

 

n. C3 - IL CASTELLO E L’ARTE DELLA FALCONERIA (hd)

Visita guidata al Castello Brancaleoni e l’Arte della Falconeria (patrimonio immateriale UNESCO)

 

 

Itinerari per la giornata intera:

 

n. C4 – TERRA DI NOBILI CASATE: MONTEFELTRO E BRANCALEONI (fd)

Un itinerario che permetterà di conoscere i luoghi delle nobili casate dei Montefeltro e dei Brancaleoni, con la visita guidata di Urbino, centro storico, quartiere medievale e rinascimentale, Palazzo Ducale con la Galleria Nazionale delle Marche e la visita guidata del Castello Brancaleoni di Piobbico, appartamenti nobili e tutte le sezioni museali, e del borgo medievale

 

n. C5 – DA CASTELLO A PALAZZO: PIOBBICO E URBINO (fd) con attività didattica

Visita guidata al Castello Brancaleoni di Piobbico con attività didattica e visita guidata a Urbino, Palazzo Ducale e centro storico - (o viceversa Urbino-Piobbico)

 

n. C6 – BORGHI E CASTELLI TRA MARCHE E ROMAGNA: PIOBBICO E SAN LEO (fd)

Visita guidata al Castello Brancaleoni di Piobbico e al borgo medievale + visita guidata alla Fortezza e al borgo di San Leo, con il duomo e la pieve.

 

n. C7 – IL CASTELLO E IL P.A.R.C.O.

Visita guidata al Castello Brancaleoni e borgo medievale di Piobbico e visita guidata itinerario faunistico ornitologico con possibilità di laboratori e attività ricreative

 

n. C8 - IL CASTELLO BRANCALEONI E TREKKING NATURALISTICO (fd)

Visita guidata al Castello Brancaleoni e trekking naturalistico alla scoperta dei segreti della splendida natura, flora e fauna dell’Appennino umbro-marchigiano.

 

RICHIEDI UN PREVENTIVO A : info@guideturisticheurbino.it

 

SAN LEO

 

 

Itinerari per la mezza giornata:

n. D1 – SAN LEO CITTA’ FORTEZZA (hd)

Visita guidata della fortezza, del borgo medievale, della Pieve e del Duomo

 

n. D2 – SAN LEO: L’INESPUGNABILE FORTEZZA (hd) con attività didattica

Visita guidata alla Fortezza e al borgo medievale con la Pieve, il Duomo e la Torre e attività ludico-didattica per permettere ai ragazzi di rielaborare e fare proprie le conoscenze apprese, in modo semplice e divertente, in modo da conoscere le principali testimonianze architettoniche di San Leo e favorire un confronto tra passato e presente analizzando le costruzioni medievali e rinascimentali leontine tra Marche e Romagna.

 

Itinerari per la giornata intera:

n. D3 - LE ROCCHE TRA MARCHE E ROMAGNA: GRADARA E SAN LEO (fd)

Visita guidata a Gradara, borgo medievale e Rocca, e a San Leo, con la Fortezza, il borgo antico, la pieve e il duomo

 

n. D4 - IL PALAZZO E LA FORTEZZA: URBINO E SAN LEO

Visita guidata di Urbino, centro storico e Palazzo Ducale con la Galleria Nazionale delle Marche, e di San Leo con la fortezza, il borgo antico, il duomo e la pieve

 

n. D5 - BORGHI E CASTELLI TRA MARCHE E ROMAGNA: PIOBBICO E SAN LEO (fd)

Visita guidata al Castello Brancaleoni di Piobbico e al borgo medievale + visita guidata alla Fortezza e al borgo di San Leo

 

RICHIEDI UN PREVENTIVO A : info@guideturisticheurbino.it

 

© All rights reserved - E' vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente sito, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi