Urbino mostra 176 maioliche rinascimentali italiane dalla più grande collezione privata di maioliche al mondo

Dal 31 ottobre 2019 al 13 aprile 2020 la Galleria Nazionale delle Marche a Urbino presenta al pubblico147 esemplari di maiolica rinascimentale italiana provenienti dalla più grande collezione privata di questo genere al mondo, in occasione della mostra Raphael ware. I colori del Rinascimento.  

Una raccolta di altissima qualità che sarà visibile nel celebre museo urbinate in concomitanza con la grande mostra che sarà allestita a Palazzo Ducale di Urbino dal 3 ottobre 2019 al 19 gennaio 2020, dal titolo Raffaello e gli amici di Urbino.

Atttraverso le 147 maioliche, la rassegna Raphael ware, curata da Timothy Wilson e Claudio Paolinelli, intende evidenziare come l’epoca rinascimentale italiana abbia influenzato ogni forma artistica, compresa appunto la maiolica, che esprime pienamente la ricerca estetica e il clima culturale dell’Italia tra Quattrocento e Cinquecento.

Dal Seicento, la maiolica cinquecentesca italiana è stata molto ricercata dai collezionisti e a quella istoriata è stato associato il nome di Raffaello: in inglese Raphael ware, che è anche il titolo scelto per l’esposizione. 

La città di Urbino era nota per la maiolica istoriata; seguendo il gusto rinascimentale per la decorazione figurata, tra la fine del Quattrocento e gli inizi del Cinquecento, i pittori di maiolica ricoprivano i loro oggetti con istorie di ogni tipo, invenzioni originali degli stessi ceramisti o ispirate da incisioni e xilografie.

Tra i più grandi artisti della maiolica italiana che si formarono dal genio raffaellesco si annoveranoNicola da UrbinoFrancesco Xanto Avelli e Francesco Durantino.

Le maioliche in mostra sono pezzi raffinati e straordinari che hanno mantenuto i colori originali.

TESTO TRATTO DA https://www.finestresullarte.info/flash-news/4673n_raphael-ware-maiolica-rinascimentale-italiana-galleria-marche-urbino.php

 

Informazioni e prenotazioni

Guide Turistiche Urbino e Gradara

cell 333.38.86.193

info@guideturisticheurbino.it

info@guideturistichegradara.it

 

 

 

GRUPPI

 

 

SCUOLE

 

INDIVIDUALI